Home / CRONACA / Tortora, maltrattò l’anziano padre: revocata la misura cautelare

Tortora, maltrattò l’anziano padre: revocata la misura cautelare


Revocata dal tribunale di Paola l’obbligo di dimora fuori regione per D. L., 41enne di Tortora arrestato a marzo per maltrattamenti e lesioni. Aveva malmenato l’anziano padre disabile al culmine di un litigio.


TORTORA – La misura cautelare nei confronti del 41enne di Tortora che maltrattò l’anziano padre è stata revocata.

La decisione è del giudice Alfredo Cosenza del tribunale di Paola. L’uomo è difeso dagli avvocati Francesco Liserre e Generoso Dulcetti.

Il 41enne, D. L., era stato arrestato lo scorso marzo dai carabinieri di Praia a Mare con l’accusa di maltrattamenti e lesioni aggravate a danno del padre disabile. In seguito, a seguito dell’accoglimento del riesame, era stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Viggianello, in Basilicata.

Ora, farà ritorno nel suo domicilio di Tortora.

anziano sedia rotelle


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Giro d’Italia 2022 in Rivera dei Cedri, il comitato di tappa di Diamante sui sopralluoghi odierni

Visitata la location della partenza della tappa che il 13 maggio 2022 partirà dalla Città …