Home / CRONACA / Grisolia, rissa sul lungomare finisce a coltellate

Grisolia, rissa sul lungomare finisce a coltellate


È successo la vigilia di Ferragosto. Fermato un 33enne accusato di aver ferito con un coltello alcuni ragazzi del posto. L’aggressione è avvenuta nel centro storico di Grisolia al termine di una lite esplosa sul lungomare di Santa Maria del Cedro.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

GRISOLIA – Prima il litigio, poi un nuovo confronto e infine le coltellate.

È quanto successo alla vigilia di Ferragosto tra Santa Maria del Cedro e Grisolia tra un 33enne e alcuni ragazzi del posto.

La notte tra il 14 ed il 15 agosto, i protagonisti di questa vicenda hanno prima litigato sul lungomare di Santa Maria del Cedro per futili motivi. L’aggressore, secondo quanto riferito dai carabinieri della compagnia di Scalea, era ubriaco.

Poco dopo, i giovani e l’uomo sono nuovamente venuti a contatto. Questa volta, nel centro storico di Grisolia. Il 33enne si era intanto procurato un coltello con il quale ha aggredito il gruppetto di ragazzi.

Questi, nonostante le ferite, forti probabilmente della superiorità numerica, lo hanno immobilizzato. In seguito hanno chiamato i carabinieri della stazione di Santa Maria del Cedro.

I militari lo hanno identificato e fermato. L’uomo è calabrese ma non del posto. I ragazzi aggrediti sono stati trasportati in pronto soccorso. Le ferite riportate sono state giudicate guaribili in sette giorni.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

San Sago, la marcia per la delocalizzazione dell’impianto si farà il 10 dicembre

La manifestazione era saltata causa maltempo. C’è attesa per l’incontro odierno in Regione con il …