Home / COMUNI / CETRARO / Guardia Piemontese, trovato cadavere sulla spiaggia

Guardia Piemontese, trovato cadavere sulla spiaggia


Corpo privo di vita di un uomo adulto trovato ieri sulla spiaggia di Guardia Piemontese. Avvistato da passante e recuperato da guardia costiera e sub di Paola. Da stabilire l’identità ma potrebbe trattarsi del velista tedesco disperso in mare da giorni dopo il naufragio della Great passion.

GUARDIA PIEMONTESE – Un cadavere è stato trovato ieri pomeriggio sulla spiaggia di Guardia Piemontese, nei pressi di un lido.

È stato notato da un passante che ha avvertito le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti la guardia costiera di Cetraro, i sub del Gruppo subacqueo paolano, carabinieri e vigili del fuoco.

Il corpo, di un uomo ed in evidente stato di decomposizione, è stato imbrigliato per evitare che fosse portato via dalle onde.

Il naufragio della Great Passion

Dopo il ritrovamento, in molti hanno pensato al velista tedesco di 67 anni che da alcuni giorni risulta disperso in mare. Tuttavia non è stato effettuato il riconoscimento e il corpo è ora nelle disponibilità dell’autorità giudiziaria. Sarà la procura di Paola a seguire le procedure per dare un’identità al cadavere.

Proprio ieri, intanto, è ripartito per la Germania il figlio dell’uomo disperso in mare dopo il naufragio della Great Passion. Con ogni probabilità sarà riconvocato per un eventuale riconoscimento.

Lo skipper della barca a vela – lo ricordiamo – era finito in mare a causa del mare mosso nel tentativo di entrare nel porto di Cetraro. L’imbarcazione era poi finita su una scogliera e i soccorritori erano riusciti a salvare l’altro straniero presente a bordo.

Proprio oggi pomeriggio l’autorità giudiziaria ha disposto il dissequestro della barca a vela di 12 metri che è stata dunque rimossa dalla scogliera nei pressi della Colonia San Benedetto.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Maratea, revocato divieto balneazione Fiumicello

Valori di di escherichia coli ed enterococchi nuovamente nei limiti di legge. Il sindaco Stoppelli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright