Home / COMUNI / Metro leggera del Tirreno cosentino: “Ripensare mobilità del territorio”

Metro leggera del Tirreno cosentino: “Ripensare mobilità del territorio”


Il Meetup Diamante in MoVimento – Amici di Beppe interviene sulla questione della metro leggera del Tirreno cosentino. Proposta di Papa dell’Idm ritenuta molto valida. “Se vuoi cambiare il pianeta, devi prima cambiare il modo di pensare dell’uomo”.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

DIAMANTE – La proposta di Raffaele Papa dell’Italia del Meridione per una Metro leggera del Tirreno cosentino continua ad essere discussa.

In merito si registra anche un intervento del Meetup Diamante in MoVimento – Amici di Beppe. I cinque stelle diamantesi sostengono l’idea e lo studio di fattibilità già avviato da Idm. Tanto che riferiscono di aver sollecitato la Giunta del sindaco Sollazzo a fare propria la proposta. Cosa poi effettivamente avvenuta.

Nella nota del meetup inviata alla nostra redazione, anche alcune puntualizzazioni in merito e su come la cosa sia stata trattata sui social.

La posizione del Meetup di Diamante

“Il nostro Meetup, come scritto nella nota indirizzata al sindaco ed all’assessore al Turismo del Comune di Diamante, protocollata nella tarda mattinata del 28 settembre, ispirandosi ai programmi e agli ideali del MoVimento Cinquestelle è ben consapevole che la seconda stella rappresenta la mobilità sostenibile.

Riteniamo sia necessario ripensare Il sistema di mobilità del Tirreno Cosentino, oggi legato prevalentemente al trasporto di persone e merci su gomma ed è al contempo necessario individuare modalità di trasporto che rendano appetibili anche per l’utenza extra-regionale e straniera di qualità le rinomate località turistiche del territorio e che rendano più agevoli i trasferimenti dei pendolari.

Abbiamo quindi deciso di sostenere l’idea di avviare uno studio di fattibilità della Metro leggera da Tortora all’Aeroporto Internazionale di Lamezia Terme, invitando l’amministrazione comunale di Diamante a produrre idoneo atto d’indirizzo politico.

L’incentivazione di modalità di trasporto su rotaia preesistente, non già quindi da realizzare ex-novo, oltre ad incentivare l’uso di fonti di energia alternative al fossile con conseguente riduzione dell’immissione di sostanze inquinanti nell’ambiente, comporterebbe benefici alla Ss18, quali riduzione del traffico, dei tempi di percorrenza e del rischio d’incidenti stradali.

Come riportato sulla pagina Facebook del Meetup Diamante un casuale incontro pubblico fra il nostro organizer pro-tempore e l’assessore Maiolino, fra i destinatari della nota, ha portato, la mattina seguente, ad integrare la prima nota con una seconda che accompagnava il testo della deliberazione adottata dal Comune di San Nicola Arcella, l’ultima in ordine cronologico. Ciò al semplice scopo di velocizzare l’iter amministrativo, fermo restando che per l’approvazione serviva comunque la volontà politica di tutta la giunta.

Inoltre, nel testo approvato si evince che il proponente è il sindaco in prima persona, non già l’assessore al Turismo. Il sindaco, poi, stante la mancata citazione in delibera della nostra richiesta, ha dato mandato di pubblicare sul sito ufficiale dell’ente un comunicato che ne ufficializzava l’approvazione già in data 4 ottobre dietro nostra sollecitazione e pertanto prima di ulteriori sollecitazioni.

Quindi nessuna strategia, diversamente da come paventato sui social da un presunto “battitore libero” (un “servo sciocco” si trova sempre!) che urlava nei giorni scorsi di possibili abboccamenti col suo acerrimo nemico.


Si è trattato semplicemente di garbo istituzionale, atteggiamento da noi sempre usato quando ci rivolgiamo per iscritto agli enti di ogni ordine e grado. Di quello che facciamo diamo poi notizia sui social e ai media anche se non sempre otteniamo diritto di tribuna, comunque mai a caccia di visibilità o per il solo gusto di ricordare a noi stessi di esistere.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Mucca cade in un burrone: salvata dai vigili del fuoco [VIDEO]

I caschi rossi di Lauria hanno richiesto l’intervento di un elicottero per soccorrere l’animale in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright