Home / COMUNICATI STAMPA / Diamante, dai parcheggi ai randagi: opposizione vuole discussione

Diamante, dai parcheggi ai randagi: opposizione vuole discussione


Diamante migliore vuole discutere strisce blu, servizio civile, scuola e randagismo in consiglio comunale. Avanzate diverse modifiche agli atti che regolano la gestione dei temi sollevati.

DIAMANTE – Dai parcheggi ai cani randagi, passando per servizio civile e scuola.

Il gruppo consiliare di minoranza Diamante e Cirella Per una Diamante migliore ha chiesto di inserire questi temi all’attenzione del consiglio comunale.

I consiglieri Antonio Cauteruccio e Francesca Amoroso puntano ad avviare una discussione per apportare modifiche agli atti che regolano questi settori.

Quattro punti all’ordine del giorno

A partire dai parcheggi. Il gruppo vuole vedere le carte che “dimostrino la titolarità, da parte dell’ente, su tutte le aree interessate dagli stalli a pagamento e dalla sosta a disco orario”.

Chiesto inoltre di modificare la delibera di Giunta sui parcheggi. Diamante migliore propone di un abbonamento annuale a 50 euro per residenti e lavoratori. Un forfait giornaliero da 5 euro per tutti. Una migliore definizione e distribuzione nel paese dei parcheggi liberi e per disabili.

Sul bando relativo al servizio civile nazionale Cauteruccio e Amoroso vogliono la revoca della graduatoria dei volontari. “In assenza di riapertura dei termini di partecipazione – scrivono – e dopo aver constata palese violazione del bando relativamente ai tempi e alle modalità di pubblicazione e di pubblicizzazione”.

Quanto al tema del randagismo la minoranza chiede un atto di indirizzo per l’istituzione dell’anagrafe canina. Ma anche per la prevenzione del fenomeno e di supporto alle associazioni operanti a Diamante.

Un atto di indirizzo è stato chiesto anche per i servizi scolastici. Per “definire e ottimizzare il livello, l’efficienza e la tempistica di attivazione degli stessi garantendo il rispetto di norme e dei livelli di sicurezza”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Scalea, la Giunta cerca soluzioni per la sede Inps

Riunione dell’esecutivo: si cercano locali da mettere a disposizione. A breve incontro con il direttore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright