Home / CRONACA / Maratea, scossa di terremoto nella notte di sabato

Maratea, scossa di terremoto nella notte di sabato


Ancora un terremoto con epicentro Maratea e avvertito nel Lagonegrese, Alto Tirreno cosentino e Sud Salernitano. La scossa di magnitudo 2.0 poco prima di mezzanotte di sabato 18 novembre.

MARATEA – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 si è verificata a Maratea poco prima di mezzanotte di sabato 18 novembre 2017.

Il sisma è stato registrato dalla sala sisimica dell’iIstituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma ad una profondità di 8 chilometri.

L’area dell’epicentro è la medesima di quella delle due scosse avvenute all’alba dello scorso 15 novembre.

Anche in questo caso, oltre che Maratea, il terremoto ha interessato comuni di tre zone geografiche: Lagonegrese, Alto Tirreno cosentino e Sud Salernitano – Golfo di Policastro.

Questi i comuni entro 20 chilomteri dall’epicentro. Trecchina, Rivello, Sapri, Nemoli, Torraca, Lauria, Lagonegro, Tortora, Vibonati, Ispani, Aieta, Tortorella, Praia a Mare, Casaletto Spartano, Santa Marina, Morigerati.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Maratea, revocato divieto balneazione Fiumicello

Valori di di escherichia coli ed enterococchi nuovamente nei limiti di legge. Il sindaco Stoppelli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright