Home / COMUNI / AIETA / Tortora e Maratea, terremoto di magnitudo 1.8

Tortora e Maratea, terremoto di magnitudo 1.8


Scossa di terremoto in mare con epicentro prossimo a Tortora e Maratea ma avvertito da Sapri a Scalea. Sisma di magnitudo 1.8 a 6 chilometri di profondità.

TORTORA – Un terremoto di magnitudo 1.8 si è verificato nella sera di giovedì 23 novembre 2017 nell’area sismica Golfo di Policastro poco prima delle 22.

Secondo i dati registrati dalla sala sisimica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia l’epicentro è individuato in mare, a una profondità di 6 chilometri, di fronte la costa dell’Alto Tirreno cosentino e di Maratea, in provincia di Potenza.

Il comune più vicino all’epicentro è Tortora.

Nonostante la magnitudo di soli 1.8 gradi la scossa è stata chiaramente avvertita in molti comuni.

Tra questi: Maratea, Praia a Mare e Aieta, nel raggio di meno di 10 chilometri, e Trecchina, San Nicola Arcella, Nemoli, Lauria, Sapri, Scalea, Papasidero, Santa Domenica Talao e Torraca.

Si tratta della quarta scossa nella stessa porzione di territorio registrata di recente. Le altre sono avvenute lo scorso 15 novembre, due scosse, e il 19 novembre.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Trecchina, inaugurato il macroattrattore Parco delle Stelle

Il parco divertimenti in cima a Monte Serra Pollino ha aperto i battenti al cospetto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright