Home / IN PRIMO PIANO / Paola, sicurezza e prevenzione a scuola

Paola, sicurezza e prevenzione a scuola


Prova di evacuazione all’istituto “Isidoro Gentili” di paola nella giornata dedicata a sensibilizzare operatori scolastici, famiglie e bambini sul tema. Presente anche l’amministrazione comunale i volontari di protezione civile e la Mac Onlus. 

PAOLA – Sicurezza e prevenzione.

Si è tenuta nei giorni scorsi una manifestazione nelle scuole di primo grado dell’istituto Isidoro Gentili di rione Colonne e nella primaria di Sant’Agata di Paola.

La giornata nazionale della sicurezza delle scuole è stata proposta anche in città con l’obiettivo di sensibilizzare oltre agli operatori scolastici, anche le famiglie e i cittadini. La memoria corre ai tragici eventi del Liceo Darwin di Torino, ai bambini di San Giuliano di Puglia e alla Casa dello studente di L’Aquila.

L’obiettivo è stato quindi contribuire allo sviluppo della cultura della sicurezza in situazioni di eventi sismici e favorire comportamenti corretti negli ambienti di lavoro.

Simulato un terremoto

Nella “Isidoro Gentili” di rione Colonne è stata simulata una scossa tellurica ed effettuata una prova di evacuazione generale degli edifici interessati. A coordinarla i docenti Maurizio Laurato e Vincenzo Pompeo, nonché da Cesare Calvano, Gino Maiorano e Giuseppe Maddalena con mezzi della protezione civile e dai volontari della Mac-Onlus che hanno simulato un soccorso.

Infine la dimostrazione dell’intervento con i vigili del fuoco del distaccamento di Paola. Sono intervenuti tra gli altri il dirigente scolastico Annina Carnevale e il delegato della protezione civile Francesco Gervasi.

All’iniziativa ha anche preso parte il presidente del consiglio comunale Graziano Di Natale, l’assessore ai lavori pubblici Emilio Mantuano e il sindaco Roberto Perrotta.

L’ente com’è noto è impegnato a mettere in sicurezza tutti gli edifici scolastici cittadini per completare anche quel lavoro che in tal senso era stato avviato dall’amministrazione uscente. La scuola ha voluto anche ringraziare il presidente della Protezione civile regionale, Carlo tansi, per aver seguito anche se a distanza l’iniziativa e aver garantito opuscoli informativi sugli eventi in emergenza.


About Francesco Maria Storino

Attualmente collaboratore della Gazzetta del Sud ha lavorato per La Provincia, Comunità 2000, Edizioni master, Il Quotidiano della Calabria e Corriere dello Sport. Cura particolarmente la cronaca giudiziaria.

Check Also

Paola, tassa sull’acqua: vi spiego i rincari nelle bollette

L’ex sindaco Basilio Ferrari, bollette alla mano: “Penalizzati gli anziani, le fasce deboli, chi risparmia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright