Home / CRONACA / 14 Gradi Rosso, Fabio Console presenta il suo libro

14 Gradi Rosso, Fabio Console presenta il suo libro


Prima opera letteraria per il cantautore e musicista di Scalea. Fabio Console racconta storie di vita vissute tra la Calabria e Roma.

SCALEA – Uscirà tra qualche giorno 14 Gradi Rosso, prima opera letteraria del cantautore e musicista di Scalea Fabio Console. Al suo debutto come scrittore, l’autore ha “tradotto in parole quello che spesso esprimo con la musica” .

14 Gradi Rosso è un romanzo, apparentemente autobiografico, che racconta storie di vita vissuta tra i piccoli borghi della Calabria e la grande metropoli di  Roma. L’autore si è ispirato alla sua vita. Fabio, dall’Alto Tirreno cosentino, si è trasferito 14 anni fa a Roma, dove si impegna per la promozione culturale, territoriale e commerciale della Calabria con l’Ambasciata calabrese che ha sede nella capitale.

14 Gradi Rosso di Fabio Console

“14 Gradi Rosso – ha raccontato l’autore – introduce il lettore in un mondo fatto di racconti, note e sapori, nutrito, soprattutto, dalla irrefrenabile ansia di realizzarsi. Le immagini, i luoghi ed i fatti si alternano scandendo le tappe di una riflessione protesa alla riscoperta di se stessi. Un’analisi che si snoda  tra la società sempre più dinamica, dove tutto tende ad essere passeggero, superficiale ed il tipico paesino di Calabria dove tutto è profondo, autentico, dove tutto è per sempre”.

Fabio Console

“L’opera – ha aggiunto l’artista – si colloca all’interno di un percorso intrapreso da decenni nella ambito musicale del progetto Ventunovu. Finora ho trasformato in musica l’osservazione del mondo che mi circonda, usando le note ho raccontato la vita calabrese, gli usi, i costumi, le tradizioni, storie e cambiamenti. La mia è musica etnica”.

Questa volta Fabio ha tradotto le note in parole, “a volte – ha aggiunto la musica è riduttiva, pur riuscendo a trasmettere sentimenti ed emozioni. L’uso della scrittura  mi ha permesso di rendere il mio linguaggio più emozionate, arricchendo le mie storie di dettagli e particolari. Nel mio nuovo libro ho descritto il “cambiamento” che ho osservato nel tempo, attraverso la storia di una persona sospesa tra il passato di un piccolo paese e il presente di una grande metropoli dove si trasferisce per lavoro. Mi sono ispirato ad una storia di realismo letterario, partendo ovviamente dalla mia vita”.

La presentazione ufficiale si terrà a Roma presso la sede dell’Ambasciata calabrese, ma non mancheranno appuntamenti anche sull’Alto Tirreno cosentino, in particolare a Scalea.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Sangineto, live Geoff Westley e Salvatore Cauteruccio

Sabato 21 luglio alle 19 e 30 in località Pietrabianca “Omaggio alla musica argentina e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright