Home / CRONACA / Processo Frontiera clan Muto: sentenza abbreviato

Processo Frontiera clan Muto: sentenza abbreviato


Ecco gli esiti della sentenza per gli imputati del processo Frontiera al clan Muto che hanno scelto il rito abbreviato

green multiservice disinfezione

CATANZARO – I muto restano in carcere. Condannati a pene detentive 25 imputati. Ma anche 14 assoluzioni.

Sono questi i principali esiti della sentenza nel rito abbreviato giunta nell’udienza di ieri al tribunale di Catanzaro. Alla sbarra in 38, tra capi e faccendieri del potente clan Muto di Cetraro, “padrone” dell’economia criminale del Tirreno cosentino.

Come detto, sono stati condannati i Muto. Restano dunque in carcere Luigi, Mara e Sandra Muto.

Assolti dal 416bis, associazione mafiosa, Giuseppe Scornaienchi, Fedele Cipolla, Valentino Palermo, Pietro Valente, Rocco Trazza, Carmine Occhiuzzi e Luca Occhiuzzi.

Anche per i quattro amministratori giudiziari delle ditte riconducibili al clan, Gennaro Brescia, Giuseppe Bosco, Salvatore Baldino e Gianluca Caprino, è arrivata l’assoluzione.

operazione frontiera clan muto cetraro
Operazione Frontiera – 19 luglio 2016

Processo Frontiera al clan Muto
Il dettaglio della sentenza

Ecco il dispositivo completo.
Valentino Palermo, richiesta di 16 anni, condannato a 7 anni.
Sabrina Silvana Raimondo, richiesta di 8 anni, assolta.
Vittorio Reale, richiesta di 7 anni, condannato a 7 anni e 8 mesi.
Luigi Sarmiento richiesta di 4 anni, condannato a 2 anni e 8 mesi.
Giuseppe Scornaienchi, richiesta di 15 anni, assolto.
Salvatore Sinicropi richiesta di 14 anni, condannato a 14 anni e 8 mesi.
Eupremio Rocco Trazza richiesta di 8 anni, assolto.
Carmelo Valente, richiesta di 16 anni, condannato a 14 anni e 8 mesi.
Salvatore Baldino, richiesta di 2 anni, assolto.
Giuseppe Bosco, richiesta di 2 anni, assolto.
Gennaro Brescia, richiesta di 2 anni, assolto.
Giulio Caccamo, richiesta di 7 anni, condannato a 3 anni e 8 mesi.
Pietro Calabria, richiesta di 7 anni, condannato a 5 anni e 10 mesi.
Gianluca Caprino, richiesta di 2 anni, assolto.
Angelo Casella, richiesta di 8 anni, assolto.
Fedele Cipolla, richiesta di 15 anni, condannato a 4 anni.
Franco Cipolla, richiesta di 20 anni, condannato a 14 anni e 8 mesi.
Angelina Corsanto, richiesta di 10 anni, condannata a 9 anni.
Carlo Antonuccio, richiesta di 8 anni, assolto.
Gianluca Arlia, richiesta di 5 anni, assolto.
Pietro Valente, richiesta di 6 anni, assolto.
Emanuel La Scaleia, richiesta di 7 anni, condannato a 4 anni.
Guido Maccari, richiesta di 20 anni, condannato a 17 anni.
Giuseppe Montemurro, collaboratore di giustizia, richiesta di 4 anni, condannato a 3 anni e 4 mesi.
Luigi Muto, richiesta di 17 anni, condannato a 15 anni e 4 mesi.
Mary Muto, richiesta di 9 anni, condannata a 8 anni e 4 mesi.
Sandra Muto, richiesta di 2 anni, condannata a 1 anno e 4 mesi.
Carmine Occhiuzzi, richiesta di 15 anni, condannato a 4 anni.
Luca Occhiuzzi, richiesta di 15 anni, assolto.
Andrea Orsino, richiesta di 13 anni, condannato a 8 anni e 4 mesi.
Alfredo Palermo, richiesta di 17 anni, condannato a 10 anni.
Alessandro De Pasquale, richiesta di 17 anni, condannato a 12 anni.
Antonio Di Pietromica, richiesta di 6 anni, condannato a 8 anni e 4 mesi.
Gianfranco Di Santo, richiesta di 7 anni, condannato a 7 anni e 6 mesi.
Giuseppe Esposito, richiesta di 9 anni, condannato a 5 anni e 8 mesi.
Giuseppe Fiore, richiesta di 12 anni, condannato a 9 anni e 4 mesi.
Adolfo Foggetti, collaboratore di giustizia, richiesta di 4 anni, assolto.
Antonietta Galliano, richiesta di 2 anni, condannata a 1 anno e 4 mesi.
Sara Pascariello, richiesti 6 anni, assolta.

FRONTIERA

 


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Maierà, un soggetto positivo al Covid-19

Si trova in quarantena con il suo nucleo familiare. Avviato il tracciamento dei contatti stretti. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright