Home / CRONACA / Praia a Mare, rapina al portavalori: bottino 90 mila euro

Praia a Mare, rapina al portavalori: bottino 90 mila euro

In quattro disarmano guardia giurata nei pressi dell’ufficio postale e fuggono. Portati via soldi per pagamento delle pensioni


PRAIA A MARE – Una rapina ad un portavalori è avvenuta questa mattina a Praia a Mare.

Il colpo è andato a segno intorno alle 12 e 30, quando ignoti, con il viso coperto da caschi, hanno disarmato la guardia giurata che stava portando del denaro all’ufficio postale. Impossessatisi del sacchetto, i banditi sono fuggiti.

Il bottino sarebbe di circa 90 mila euro, denaro che sarebbe servito per il pagamento delle pensioni a partire da domani.

Secondo alcuni testimoni, i malviventi sarebbero stati quattro. Sul caso indagano i carabinieri.

Rapinatori braccati dai carabinieri

I tre rapinatori in questo momento (16:30) sono braccati dai carabinieri della compagina di Scalea. L’Arma si avvale anche dell’ausilio di un elicottero.

La scena dell’inseguimento è il territorio collinare tra Praia a Mare e Aieta.

Da quanto appreso dalla nostra redazione, infatti, i tre rapinatori dopo aver messo a segno il colpo, utilizzando anche delle pistole per minacciare le guardie giurate del portavalori, si sono dati alla fuga a bordo di una utilitaria.

Hanno imboccato la Sp 13, in direzione Aieta, per poi abbandonare il mezzo utilizzato e proseguire la fuga a piedi tra i monti. [seguono aggiornamenti]


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

cedro di santa maria del cedro museo rotary scalea

Rotary Scalea, premio a Renato Aronne e Tullio di Lorenzo

Iniziativa Rotary Riviera dei Cedri club di Scalea: un premio ai due professionisti distintisi nel …