Home / COMUNICATI STAMPA / Scandalo sanità in Basilicata, Pittella torna libero

Scandalo sanità in Basilicata, Pittella torna libero


La decisione del Gip di Matera: torna in libertà, ma con divieto di dimora a Potenza, il governatore lucano indagato per lo scandalo nella sanità

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

MATERA – Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, torna in libertà.

Lo ha deciso stamani il Giudice per le indagini preliminari di Matera, Angela Rosa Nettis. Per Pittella vige il divieto di dimora a Potenza.

Il politico del Partito democratico, lo ricordiamo, si trova agli arresti domiciliari dal 6 luglio scorso. È stato infatti coinvolto in una inchiesta sulla sanità.

Nei giorni scorsi, il Pm, Salvatore Colella, aveva chiuso le indagini preliminari.

 


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Coronavirus Calabria: 669 casi (+10), ma c’è preoccupazione per i tamponi

Secondo il commissario Asp Cosenza il problema è analizzarli. Continua a diminuire il peso su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright