Home / COMUNICATI STAMPA / Scalea, solidarietà e calcio con i donatori di sangue

Scalea, solidarietà e calcio con i donatori di sangue


Settima edizione del torneo di calcio in Memoria dei caduti in guerra e della solidarietà organizzato dalla sezione di Scalea della Fidas.

SCALEA – Sabato 10 e domenica 11 novembre è in programma la settima edizione del Torneo di calcio in memoria dei Caduti in guerra e della Solidarietà.

L’evento è organizzato dalla sezione di Scalea della Federazione italiana donatori di sangue presso lo stadio Domenico Longobucco.

Per la prima giornata, in campo quattro squadre: Fidas Scalea, Fidas Paola, Fidas Fiumefreddo e Usd Scalea 1912 U-18. Allo stadio sarà presente l’autoemoteca per la raccolta di sangue e un punto di raccolta per i beni di prima necessità da devolvere in beneficenza all’Unità pastorale di Scalea.

Si replica poi il giorno successivo presso lo Sporting club La Valle di Scalea. Protagonisti saranno i bambini con la Scuola calcio Passione calcio Maratea, Usd Scalea 1912, Accademia del calcio Castelluccio, Asd San Paolo Apostolo1998, Lupi di Marcellina.

“Siamo al settimo anno di un torneo di beneficenza – dichiara Pino Cristofaro, presidente della sezione Fidas Scalea – che tende a favorire l’aggregazione e a utilizzare lo sport quale strumento per regalare un pizzico di speranza alle persone meno fortunate.

Sono felice ed orgoglioso di rappresentare uno staff come la Fidas sezione di Scalea che si impegna affinché tutto riesca con i migliori risultati. Auspico che la cittadina dia dimostrazione di grande sensibilità, come già avvenuto negli anni precedenti.

Concludo ringraziando tutte quelle persone che si spendono per la riuscita del torneo e tra queste, il dirigente scolastico e le suore dell’Istituto Madre Clarac, La Croce rossa italiana di Scalea, lo Sporting club La Valle e l’Usd Scalea, nonché l’isola dei colori che animerà l’evento”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

San Sago, il Tar ha rigettato il ricorso della GoGiFe

Il Tribunale amministrativo della Calabria ha rigettato perché inammissibile il ricorso della ditta contro l’obbligatorietà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright