Home / IN PRIMO PIANO / Maratea, segnalati alberi pericolanti tra Marina e Castrocucco

Maratea, segnalati alberi pericolanti tra Marina e Castrocucco


Un nostro lettore: “Nella pineta alberi seccati dopo incendi cadono a terra. C’è il rischio che quelli a bordo strada possano provocare incidenti”.

MARATEA – Ci sono alberi secchi nella pineta tra Marina di Maratea e Castrocucco che potrebbero cadere sulla strada.

La segnalazione, corredata da fotografie, è arrivata alla nostra redazione da un lettore, giovane cittadino di Maratea.

“Percorro la Ss 18 da Maratea a Tortora quotidianamente per motivi di lavoro. Mi è capitato – ha raccontato il lettore – di dovermi fermare per spostare un ramo di pino caduto sull’asfalto.

Osservando la pineta a monte e a mare della statale – ha proseguito – ho notato come molti pini siano seccati, credo a causa degli incendi degli anni scorsi. Molte di queste piante sono sopravvissute, ma alcune non ce l’hanno fatta e sono crollate a terra, fortunatamente lontano dalla via.

Ma a bordo strada – ancora il giovane cittadino marateoto – ci sono molti pini seccati, che quindi potrebbero cadere sull’asfalto e provocare incidenti.

So che sui social network anche altri cittadini hanno parlato di questo fatto. Voglio segnalarlo perché ritengo che la situazione non sia bella e magari chiedere che si possa intervenire”.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Operazione Ariete: sgominata banda furti con “Spaccata”

Procura di Paola e carabinieri sgominano gruppo criminale italo-romeno che rubava nei negozi sfondando le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright