Home / COMUNICATI STAMPA / Cinque sacerdoti della diocesi nominati “Cappellani del Papa”

Cinque sacerdoti della diocesi nominati “Cappellani del Papa”


Nella diocesi di San Marco Argentano-Scalea cinque sacerdoti sono stati nominati monsignori da Papa Francesco.

SAN MARCO ARGENTANO – Cinque sacerdoti della diocesi San Marco Argentano-Scalea sono stati nominati dal Papa suoi Cappellani.

Si tratta di don Ciro Favaro (vicario generale), don Antonio Niger (parroco della SS Trinità di Scalea), don Umberto Praino (parroco in solidum di San Paolo Apostolo a Praia a Mare), don Vincenzo Ferraro (parroco della Cattedrale) e don Francesco Cozzitorto (parroco in Mottafollone e vicario della Forania di San Marco Argentano).

In qualità di Cappellani di Sua Santità, tutti e cinque sacerdoti prescelti potranno ora fregiarsi del titolo di monsignore ed indossare le insegne secondo le indicazioni riportate negli atti della Sede apostolica.

“Si tratta – riferisce la diocesi – di un riconoscimento per disposizione di Papa Francesco. Il loro numero non può superare il 10 percento dei presbiteri della diocesi e viene conferito agli ecclesiastici dopo il compimento del 65esimo anno di età (fatta eccezione per il Vicario generale)”.

A darne notizia al vescovo Leonardo Bonanno, e tramite lui alla diocesi, il nunzio apostolico monsignor Emil P. Tschernig. I due – come riferisce una nota – si erano recentemente incontrati durante la recente assemblea della Conferenza episcopale italiana.

“L’annuncio dei nuovi ‘Cappellani di Sua Santità‘ – ancora dalla diocesi – è stato dato dal vescovo a Cetraro, alla conclusione del ritiro di Avvento, guidato dal padre cappuccino professor Biagio Bonasso (Patrologo), cui ha partecipato il clero quasi al suo completo.

L’ufficio diocesano per le Comunicazioni sociali si associa a quanti stimano i nuovi monsignori con i più fervidi auguri”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Maratea, revocato divieto balneazione Fiumicello

Valori di di escherichia coli ed enterococchi nuovamente nei limiti di legge. Il sindaco Stoppelli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright