Home / COMUNICATI STAMPA / Lsu-Lpu Calabria, Cominardi: “A lavoro per stabilizzazione”

Lsu-Lpu Calabria, Cominardi: “A lavoro per stabilizzazione”


Il sottosegretario al Lavoro conferma l’impegno del governo nella Legge di bilancio. Portavoce M5s Tucci a Villa San Giovanni: “Pazientare ancora un po'”. 

ROMA – “È necessario assicurare ai Lavoratori socialmente utili un percorso di stabilizzazione”.

È quanto dichiara il sottosegretario al Lavoro, Claudio Cominardi, relativamente alle proteste dei Lavoratori Lsu in atto in Calabria.

“Il ministero del Lavoro di concerto con il dicastero della Funzione pubblica – ha aggiunto – ha strutturato una norma per la Legge di bilancio che consentirà di avviare un percorso di stabilizzazione per i lavoratori socialmente utili che per tanti anni hanno prestato servizio in molte regioni italiane”.

In merito è intervenuto dal suo profilo Facebook anche Riccardo Tucci, portavoce del Movimento 5 stelle alla Camera dei Deputati.

“Nel giorno in cui il Gip distrettuale di Catanzaro, su richiesta del procuratore capo della Dda Nicola Gratteri – ha detto – dispone l’obbligo di dimora per il governatore della Regione Calabria, Mario Oliverio, per il reato di abuso d’ufficio, i Lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità si trovano nuovamente a manifestare per la loro continuità lavorativa.

Sono stato a Villa San Giovanni per incontrare i lavoratori e i sindacalisti del bacino ex Lsu-Lpu in mobilitazione alla stazione ferroviaria.

riccardo tucci m5s
Riccardo Tucci

Ho raccontato loro quanto è stato fatto in termini normativi per la loro stabilizzazione. Allo stato attuale è pronto un emendamento governativo che verrà inserito in legge di bilancio per porre fine ad una situazione vergognosa che si protrae da più di vent’anni e che nessun Governo è mai riuscito a risolvere.

Bisogna pazientare un altro po’ di giorni. Capisco lo stato d’animo dei lavoratori, ma ci sono dei tempi tecnici da rispettare per centrare il risultato da noi tutti sperato”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Vartakids, salviamo l’ambiente pila per pila

Seicento alunni calabresi coinvolti nel progetto didattico per sensibilizzare i ragazzi delle scuole primarie e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright