Home / COMUNICATI STAMPA / Scalea, sorpresi con attrezzi da scasso: denunciati due uomini

Scalea, sorpresi con attrezzi da scasso: denunciati due uomini


A bordo di un’auto avevano piedi di porco, altri attrezzi e walkie talkie. Fermati a un posto di blocco dai carabinieri sono stati denunciati.

SCALEA – Due campani sono stati denunciati dai carabinieri la notte scorsa a Scalea dopo essere stati sorpresi in possesso di attrezzi da scasso.

Si tratta di un 41enne, con precedenti penali per furto, e un 32enne, entrambi residenti in Campania.

I due erano a bordo di una Smart su corso Mediterraneo quando sono stati fermati dai carabinieri Del Norm impegnati in controlli. I militari sono stati insospettiti dal fatto che, alla loro vista, il passeggero ha occultato qualcosa sotto il proprio sedile.

Si trattava di una radio portatile. I carabinieri hanno quindi proceduto a perquisire l’automobile e, nascosti all’interno di alcuni borsoni, hanno ritrovato materiale sospetto.

Ovvero: due piedi di porco, diversi cacciavite e forbici, quattro cappellini in lana di colore nero, guanti in lattice e da lavoro, quattro radio portatili.

I due non sono riusciti a giustificarne il possesso e sono stati dunque denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e segnalati per l’emissione della misura di prevenzione personale dell’obbligo di via obbligatorio.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

That’s amore! Harry Warren ha radici a Civita

Secondo ricerche recenti i genitori del celebre compositore di uno dei manifesti della cultura italoamericana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright