Home / COMUNICATI STAMPA / Maratea, denunciato imprenditore eolico per evasione fiscale

Maratea, denunciato imprenditore eolico per evasione fiscale


Aveva incassato oltre 1 milione di euro ma non dichiarava nulla al fisco. Incastrato dalle indagini della guardia di finanza di Maratea.

MARATEA – Un imprenditore di Maratea del settore eolico è stato denunciato dalla guardia di finanza per omessa dichiarazione. Aveva infatti svolto lavori per oltre un milione di euro, ma non aveva dichiarato nulla al fisco.

Le fiamma gialle hanno svolto accertamenti fiscali sull’impresa di Maratea, specializzata nella installazione e manutenzione di impianti destinati alla produzione di energie alternative.

Hanno così scoperto che per tre anni consecutivi, dal 2015 al 2017, sarebbero stati occultati al fisco ingenti ricavi, evitando di presentare le necessarie dichiarazioni.

L’indagine – precisano i finanzieri – sono partite a eseguito di un controllo in materia di trasporto merci. L’imprenditore presunto evasore, infatti, era intento a trasferire beni ed attrezzature strumentali alla sua attività fuori dalla Basilicata.

Oltre alle mancate dichiarazioni, dalla verifica fiscale che ha ricostruito il giro d’affari milionario per prestazioni rese a imprese dell’eolico, è inoltre emersa anche una scarna documentazione fiscale, tenuta in maniera frammentaria e non aggiornata.

L’imprenditore denunciato rischia fino a quattro anni di reclusione.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Amantea, marijuana nella farina: arrestato 27enne

Arrestato un richiedente asilo nigeriano alla stazione ferroviaria di Amantea. In un pacco di farina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright