Home / COMUNI / AMANTEA / Amantea, marijuana nella farina: arrestato 27enne

Amantea, marijuana nella farina: arrestato 27enne


Arrestato un richiedente asilo nigeriano alla stazione ferroviaria di Amantea. In un pacco di farina nascondeva 50 grammi di marijuana.

AMANTEA – Un 27enne incensurato di nazionalità nigeriana è stato arrestato dai carabinieri di Amantea per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo, richiedente asilo politico, era appena sceso da un treno alla stazione cittadina quando è stato notato dai militari. All’alt avrebbe tentato la fuga, ma è stato presto fermato.

I carabinieri lo hanno dunque perquisito e hanno trovato in suo possesso 50 grammi di marijuana. L’erba era contenuta in due involucri nascosti in un pacco di farina. Altra marijuana (1 grammo) e materiale per il confezionamento sono stati poi ritrovati nell’abitazione del nigeriano.

amantea marijuana farina

L’uomo è stato arrestato e posto ai domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Paola. Dopo il giudizio di convalida, il Gip Elia ha deciso per l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

La droga sequestrata è stata analizzata dal laboratorio dell’Arma che ha indicato il principio attivo contenuto dalla marijuana e il numero di dosi (241) che si sarebbero potute ottenere da essa.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Maratea, revocato divieto balneazione Fiumicello

Valori di di escherichia coli ed enterococchi nuovamente nei limiti di legge. Il sindaco Stoppelli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright