Home / IN PRIMO PIANO / Lagonegro, vince il non voto: elezione non valida

Lagonegro, vince il non voto: elezione non valida


L’unica lista candidata alle comunali non raggiunge il quorum. Nulla da fare per la candidata Maria Di Lascio.

green multiservice disinfezione

LAGONEGRO – Elezione non valida al Comune di Lagonegro.

Questo l’esito dell’urna. La competizione elettorale nel paese di Monna Lisa prevedeva una sola lista in campo, Leali per Lagonegro, capeggiata da Maria Di Lascio.

Maria Di Lascio

La compagine ha totalizzato 1885 voti dei 2190 espressi, che costituiscono solo il 38,80% degli elettori: 5645.

Nell’urna sono inoltre finite 146 schede nulle e 159 bianche.

Nei giorni della campagna elettorale la lista si sono registrate lamentele circa l’invito al “non-voto”, rivolto all’elettorato sa non meglio identificati personaggi per invalidare le elezioni.

“Durante la campagna elettorale – ha detto la Di Lascio -, un cittadino-non elettore mi disse che avrei fatto ‘più bella figura se mi fossi ritirata’. E invece no! Ho fatto ‘più bella figura’ a resistere: chiunque, da oggi, dovrà misurarsi con il numero di voti raggiunto da questa squadra”.



About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Taurianova, 7000 piante di marijuana in un vecchio frantoio

Nel capannone dismesso la criminalità locale aveva realizzato un gigantesco essiccatoio. Sequestro da 3 milioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright