Home / COMUNICATI STAMPA / Scalea in Piazza, Smuovimondo: “La città risorge”

Scalea in Piazza, Smuovimondo: “La città risorge”


Bilancio positivo dell’associazione organizzatrice della manifestazione incentrata su artisti di strada che ha appena archiviato la quinta edizione.

SCALEA – “Con gli artisti di strada il centro di Scalea è vivo”.

È quanto sottolineato dall’associazione Smuovimondo che traccia un bilancio positivo per Scalea in piazza, manifestazione dedicata agli spettacoli di artisti di strada, a margine della conclusione della quinta edizione.

L’accento viene posto soprattutto sui numeri incoraggianti in termini di visitatori.

“Non ci sono dubbi – commentano Nancy Gamba, Anna Diurno e Barbara D’Ambrosio –, Scalea in piazza piace. E l’idea di organizzarla per strada e nelle piazze del centro storico ha aiutato a rendere questa manifestazione sempre più popolare.

Che bello vedere una città risorgere, vestita a festa – aggiungono –. Ringraziamo tutti i nostri collaboratori per la determinazione impiegata per la riuscita dell’evento.

Abbiamo vinto la nostra partita grazie al lavoro di squadra tra l’associazione e la comunità di Scalea. Amministrazione, commercianti, professionisti, imprenditori, tesserati e volontari: tutti insieme per rendere la nostra città un posto migliore”.

Altro aspetto da non sottovalutare è la veicolazione di una immagine positiva di Scalea al di fuori del territorio.

“Centinaia di migliaia di foto – spiegano da Smuovimondo – hanno immortalato la quinta edizione di Scalea in piazza.

Resteranno a lungo nelle autostrade digitali che raggiungono il mondo, mantenendo alto il nome di Scalea. Video e foto a testimonianza del grande affetto che il pubblico ha riservato e continuerà a riservare a una manifestazione con spettacoli di grandi artisti di strada che calcano le piazze delle città più importanti del mondo.

Ormai – concludono – la manifestazione è una vera e propria istituzione d’inizio estate. Ci ritroveremo anche il prossimo anno”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Paola, arrestato 50enne per maltrattamenti alla convivente

Gli uomini del commissariato di polizia di Paola hanno fermato le continue violenze a danno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright