Home / COMUNICATI STAMPA / Volley, da Catania a Lagonegro: ecco Francesco Corrado

Volley, da Catania a Lagonegro: ecco Francesco Corrado


Ennesimo rinforzo per la Rinascita: il crotonese Francesco Corrado sarà lo schiacciatore della formazione lucana nella prossima stagione.

LAGONEGRO – Francesco Corrado è il nuovo schiacciatore della Rinascita Volley Lagonegro.

196 centimetri di altezza e tanta voglia di far bene in questa nuova stagione che dal 18 luglio prossimo, con la pubblicazione dei calendari di Lega volley, alzerà ufficialmente il sipario.

“Sono molto contento di approdare a Lagonegro – ha commentato –, in una società importante che negli ultimi anni ha fatto vedere grandi cose nel campionato di A2.

Arrivo in una società ben strutturata e seria, ho un grandissimo entusiasmo e spero di ripagare al meglio la fiducia che l’allenatore, il direttore sportivo e il presidente hanno riposto in me.

Sarà un campionato lungo e difficile, dove proveremo a dire la nostra. Non vedo l’ora di iniziare a sudare con i miei compagni per raggiungere tutti gli obiettivi che insieme ad allenatore e staff ci prefisseremo e di conoscere i tifosi, anima infuocata di questa realtà. Sono convinto che ci divertiremo”.

francesco corrado lagonegro volley

Da sempre appassionato di sport e crotonese di nascita, ha iniziato a giocare a pallavolo quando non aveva ancora dieci anni. Gli esordi con la Provolley Crotone, poi nel 2014 il passaggio alla Tonno Callipo a cui non è sfuggito il talento dell’atleta, inserendolo, a 16 anni, nella squadra B2.

Con una lunga storia tra le fila della Tonno Callipo, Corrado ha giocato in A2 e vinto la Coppa Italia 2016. Poi, per due stagioni sempre tra le fila della Callipo, ha giocato in Superlega. Lo scorso anno è stato a Catania, in A2.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Belvedere Marittimo, droga e armi: 2 arrestati

In un casolare di Sant’Andrea cocaina, marijuana, un fucile e munizioni. In manette un pregiudicato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright