Home / COMUNI / DIAMANTE / Porto di Diamante: “Riprendete subito i lavori”

Porto di Diamante: “Riprendete subito i lavori”


Vertice in municipio. L’amministrazione comunale ha chiesto al concessionario di riprendere immediatamente i lavori dell’importante infrastruttura.

green multiservice disinfezione

DIAMANTE – L’amministrazione comunale di Diamante vuole che i lavori al Porto riprendano immediatamente.

E lo ha fatto presente, questa mattina, nel corso del vertice annunciato nei giorni scorsi con il concessionario Diamante blu Srl e la Regione Calabria.

“Nel corso dell’incontro – informa il sindaco, Ernesto Magorno – abbiamo ribadito con fermezza la nostra posizione, rivolta a una immediata ripresa dei lavori. Dalla riunione sono scaturiti sviluppi concreti che saranno attuati nei prossimi giorni. Un nuovo incontro, che si terrà sempre a Diamante, è previsto per la prossima settimana”.

Insomma, la questione è tornata sui tavoli, in attesa che si vedano segnali concreti. Come nel caso della bonifica dell’area del cantiere dai rifiuti presenti, avvenuta – avvertono dal comune – nei giorni scorsi, dopo l’ordinanza del sindaco che ha preceduto l’incontro odierno.

Si apprende, inoltre, che Magorno ha dato incarico all’avvocato Achille Ordine di seguire gli sviluppi legali della vicenda e, eventualmente, agire per il risarcimento. Il sindaco, inoltre, incontrerà il Movimento popolare per il porto il 19 luglio.

Per la cronaca, alla riunione in municipio erano presenti Domenico Pallaria, responsabile unico del procedimento, dirigente Lavori pubblici Regione Calabria, Graziano Santoro, legale rappresentante di Diamante blu Srl, Raffaele Salatino, direttore dei lavori, Silvio Bastardi, segretario comunale, Pino Pascale, vicesindaco, Franco Suriano, assessore ai Lavori pubblici, i consiglieri comunali Antonio Cauteruccio e Ornella Perrone, Vincenzo Vaccaro, responsabile dell’ufficio Urbanistica e i rappresentanti legali delle parti.



About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Taurianova, 7000 piante di marijuana in un vecchio frantoio

Nel capannone dismesso la criminalità locale aveva realizzato un gigantesco essiccatoio. Sequestro da 3 milioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright