Home / CRONACA / Scalea, vandalizzata la canonica della Chiesa Ss Trinità

Scalea, vandalizzata la canonica della Chiesa Ss Trinità


Ignoti hanno messo a soqquadro i locali parrocchiali ma senza rubare niente. Dalla parrocchia: “Cose che succedono spesso quando il circo va via”.

SCALEA – Ignoti si sono introdotti furtivamente nella canonica della chiesa Ss Trinità di Scalea.

I fatti si sono verificati domenica 28 luglio e di quanto accaduto sono stati avvertiti i carabinieri della compagnia di Scalea.

Anche se nulla è stato rubato, gli ambienti della canonica sono stati pesantemente danneggiati.

Chi frequenta quotidianamente la parrocchia sita in località Pantano di Scalea ci ha detto di avere un’idea molto chiara di quanto è avvenuto in maniera “quasi chirurgica” in quei 35 minuti circa, durante i quali i locali sono rimasti incustoditi.

Il tempo che i volontari presenti cenassero: tra le 9 e 30 e le 10 e 5. Poi, quando sono tornati in parrocchia si sono accorti di quanto era successo.

“Sono modalità di azione che io personalmente posso dire di conoscere bene – ci ha detto Fabio Cifuni, presidente parrocchiale di Azione cattolica –.

Sono arrivati da un terrazzino al primo piano, hanno sollevato la tapparella e sono entrati facilmente nella cucina della canonica. Gli infissi interni erano stati lasciati aperti per far passare l’aria.

Poi hanno messo tutto a soqquadro. Pensando presumibilmente di trovare oggetti di valore, hanno scassinato quattro porte chiuse a chiave utilizzando degli arnesi, a giudicare dai segni, forse dei cacciavite. Di certo sapevano bene come fare.

Tra queste – aggiunge – anche la porta della stanza Caritas, dove sono conservati cibo e abiti, ma anche qui non hanno portato via nulla.

Un altro fatto è che non sono entrati in chiesa, pur potendo farlo. Ci aspettiamo comunque che possano tornare e episodi del genere capitano spesso quando nelle vicinanze c’è un circo che sta per ripartire”.

L’edificio religioso si trova in contrada Pantano ed è animato dal parroco don Antonio Niger. Negli anni, la parrocchia si è segnalata per iniziative sociali negli ambiti della legalità e del lavoro.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

“Tra Terra e Mare”: sul tavolo i temi ambientali

A Scalea convegno il 21 novembre: dall’educazione nelle scuole ai cambiamenti climatici fino alla sicurezza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright