Home / COMUNI / CETRARO / Cetraro, curava piantagione di marijuana: arrestato 36enne

Cetraro, curava piantagione di marijuana: arrestato 36enne


Sequestrate 20 piante di alto fusto nella campagna cetrarese. L’arrestato era sottoposto a regime di sorveglianza speciale.

CETRARO – Curava una piantagione di marijuana nonostante fosse sottoposto al regime di sorveglianza speciale.

Per questo motivo O. E., un 36enne di Cetraro, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Guardia Piemontese per produzione di sostanze stupefacenti.

Insieme ai colleghi di Fuscaldo e Cetraro, i militari hanno individuato la piantagione in una località nella campagna cetrarese.

In un’abitazione e nelle pertinenze in uso all’arrestato i militari hanno trovato una coltivazione di canapa indiana. 20 piante di canapa sono state sequestrate. Erano in fase di coltivazione, alte tra il metro e 30 centimetri e i 2 metri e 20 centimetri.

cetraro marijuana arrestato 36 anni

La coltivazione era servita da impianto di irrigazione ed era stata predisposta dal 36enne all’interno di un terreno, recintato, limitrofo alla propria abitazione.

Terminate le formalità di rito è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, su disposizione del procuratore di turno. L’arresto è stato convalidato dal giudice, che lo ha sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Belvedere Marittimo, droga e armi: 2 arrestati

In un casolare di Sant’Andrea cocaina, marijuana, un fucile e munizioni. In manette un pregiudicato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright