Home / COMUNI / BUONVICINO / Buonvicino, pregiudicato arrestato per evasione

Buonvicino, pregiudicato arrestato per evasione


Il 51enne era a spasso a Maierà. Rintracciato dai carabinieri è stato arrestato. Nell’udienza di oggi è stato nuovamente posto agli arresti presso il domicilio.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

Buonvicino – C. A., 51 anni, pregiudicato di Buonvicino, è stato arrestato nei giorni scorsi a Maierà con l’accusa di evasione.

L’uomo, infatti, si trovava agli arresti domiciliari ma i carabinieri non lo hanno trovato a casa al momento del solito controllo.

Sulle sue tracce sono state instradate diverse pattuglie della compagnia dei carabinieri di Scalea fino a che non è stato rintracciato nel centro di Maierà.

Giustificazioni poco plausibili non sono servite ad evitargli l’arresto. Questa mattina si è svolta l’udienza per rito direttissimo al tribunale di Paola. Il giudice ha convalidato l’arresto e l’uomo è stato tradotto nuovamente agli arresti presso il proprio domicilio.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Grisolia, il Comune: “Grazie a chi regala tempo e professionalità”

Dalla propria pagina Facebook il Comune di Grisolia ringrazia i volontari e una ditta del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright