Home / IN PRIMO PIANO / Obesity day: valutazioni gratuite dello stato di nutrizione

Obesity day: valutazioni gratuite dello stato di nutrizione


Iniziativa di sensibilizzazione del dottor Carmelo Di Perna all’ambulatorio di Nutrizione clinica dell’ospedale di Praia a Mare giovedì 10 ottobre 2019.

PRAIA A MARE – Obesity day: accertamenti medico-nutrizionali gratuiti e aperti a tutti a cura dello specialista in Scienza dell’alimentazione Carmelo Di Perna, direttore dell’ambulatorio di Nutrizione clinica del distretto sanitario Tirreno dell’Asp di Cosenza.

L’iniziativa è prevista domani, giovedì 10 ottobre 2019, dalle 8 alle 13 presso l’ambulatorio dell’ospedale di Praia a Mare.

I cittadini potranno ottenere valutazioni gratuite dello stato di nutrizione nell’ambito della campagna nazionale di sensibilizzazione per la prevenzione dell’obesità e del sovrappeso, e alla viglia della Giornata mondiale dell’obesità.

L’evento è organizzato da Di Perna in orario extra lavorativo e su base del tutto volontaria, ed è ideato allo scopo di sensibilizzare l’intera utenza alle problematiche di salute inerenti il sovrappeso e l’obesità.

obsità bambini obesity day

“In Italia – spiega il medico praiese – secondo i dati riferiti al 2015 di ‘Aspetti della vita quotidiana‘, indagine multiscopo dell’Istat, più di un terzo della popolazione adulta, il 35,3%, è in sovrappeso, mentre una persona su dieci è obesa (9,8%).

Complessivamente – aggiunge Di Perna –, il 45,1% dei soggetti di età superiore o uguale ai 18 anni è in eccesso ponderale”.

Il dottor Di Perna non è nuovo a iniziative di questo genere, avendo realizzato tra l’altro campagne di sensibilizzazione nelle scuole primarie del territorio con diagnosi e cura per tutta la tematica inerente il sovrappeso e l’obesità pediatrica.

“I dati inerenti la popolazione pediatrica presa da campione – ancora lo specialista – evidenziano un dato preoccupante: il 10% dei bambini è obeso, il 23% è in sovrappeso.

Si rendono pertanto necessari interventi di carattere istituzionale per la sensibilizzazione al movimento e all’attività fisico-motoria e l’incremento di sistemi di diagnosi e cura per l’obesità”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Richiesta danni Jova Beach Party: De Lorenzo: “Punto di non ritorno”

L’assessore dissenziente commenta scelta di sindaco e Giunta. Promozione ed economia locale polverizzate da mossa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright