Home / CRONACA / Trecchina, denunciato benzinaio evasore totale

Trecchina, denunciato benzinaio evasore totale


Occultati ricavi per 1 milione 300 mila euro e evasa Iva per 300 mila euro. Nel distributore prezzi bassi e “strane” chiusure infrasettimanali.

TRECCHINA – Il titolare di un distributore di carburante di Trecchina è stato denunciato a piede libero dalla guardia di finanza per evasione e omessa dichiarazione.

L’imprenditore – sostengono le fiamme gialle – è stato identificato come evasore totale in quanto avrebbe occultato ricavi per oltre 1 milione 300 mila euro ed evaso Iva per oltre 300 mila euro, non dichiarando nulla al fisco per un anno.

L’indagine sul distributore è stata condotta dalla tenenza di Maratea. I finanzieri sono stati insospettiti sia dal prezzo di vendita dei carburanti, particolarmente favorevole, che dalla chiusura in alcuni giorni della settimana, nonostante fosse situato su un’arteria molto trafficata.

Dagli accertamenti, i militari hanno scoperto che l’imprenditore operava su concessione di una nota compagnia petrolifera, successivamente revocata per inadempienze contrattuali, e di riconoscere significativi elementi di pericolosità fiscale in capo al titolare della concessione, primo fra tutti, la mancanza di alcune dichiarazioni fiscali.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Richiesta danni Jova Beach Party: De Lorenzo: “Punto di non ritorno”

L’assessore dissenziente commenta scelta di sindaco e Giunta. Promozione ed economia locale polverizzate da mossa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright