Home / IN PRIMO PIANO / Praia a Mare, De Lorenzo: “Lavorato per città, non per Praticò”

Praia a Mare, De Lorenzo: “Lavorato per città, non per Praticò”


Il consigliere comunale torna sulla sua uscita dalla maggioranza e risponde a chi critica per aver impiegato 7 anni prima di autodeterminarsi.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

PRAIA A MARE – “Io ho lavorato per Praia a Mare, non per Antonio Praticò”.

Antonino De Lorenzo ha risposto così a CalNews quando gli è stato chiesto per quale motivo avesse aspettato 7 anni, prima di svelare i contrasti con l’attuale sindaco di Praia a Mare e – di conseguenza – a fuoriuscire dalla maggioranza.

“Preferisco parlare di ‘5 + 2’ anni – ha detto -. Il primo mandato è andato in un certo modo e c’era una certa maggioranza. Nel secondo mandato, ad oggi 2 anni, non si sono concretizzate le premesse poste all’inizio del percorso.

I temi oggetto del mio ultimo comunicato stampa (piano comunale di spiaggia, piano strutturale comunale, ospedale, programmazione eventi e altro, ndr) non si sono concretizzati, sono rimasti aperti e fumosi. Non abbiamo dato le risposte che la cittadinanza meritava.

Dunque, la mia è stata un’assunzione di responsabilità: nel non continuare a seguire un percorso sbagliato”.

De Lorenzo ha inoltre parlato della sua attuale posizione nell’amministrazione comunale dove non svolge più funzioni assessorili (pur in assenza di provvedimenti definitivi), ma ha già fatto registrare un voto contrario in consiglio comunale in merito al Centro sportivo di Praia a Mare.

Vi proponiamo l’intervista integrale di CalNews.



About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Giro d’Italia, nel nuovo percorso tappa Castrovillari-Matera

Indiscrezione del sindaco Domenico Lo Polito. La città del Pollino, già inclusa nell’itinerario originario, sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright