Home / AMBIENTE NATURA / Rifiuti sui fondali, Pescatori Maratea: “Puliamo noi, gratis”

Rifiuti sui fondali, Pescatori Maratea: “Puliamo noi, gratis”


In un video un cimitero di copertoni nel mare del Golfo di Policastro. La proposta dell’associazione dei pescatori di Maratea.

MARATEA – “Pronti a pulire noi e gratis i fondali della costa di Maratea invasi dai rifiuti”.

A sostenerlo è Manuel Chiappetta, presidente dell’associazione Coordinamento imprese di pesca del litorale tirrenico lucano.

Dopo aver realizzato e reso pubblico su Facebook un video che mostra la presenza di moltissimi pneumatici, ecco la proposta.

L’intenzione è di organizzare a spese della marineria di stanza nel porto di Maratea una pulizia dei fondali a scopo dimostrativo. Ma poi, l’azione di salvaguardia pensata dall’associazione dei pescatori proseguirebbe costantemente grazie anche a quanto previsto nella cosiddetta legge Salva mare.

Ecco cosa ha detto in proposito alla nostra telecamera il rappresentante dei pescatori di Maratea.

Il provvedimento richiamato nell’intervista di Chiappetta è attualmente all’esame del Parlamento e lo scorso 24 ottobre la Camera ha lo ha approvato con 242 voti a favore e 139 astenuti (Lega, Fi e Fdi).

Toccherà poi al Senato esaminare questa legge che vuole favorire la raccolta dei rifiuti e in particolari della plastica in mare, fiumi e laghi assimilandoli ai rifiuti urbani e prevedendo il riciclaggio delle plastiche raccolte.

La legge prevede Rap e Rvr. I primi sono i Rifiuti accidentalmente pescati che potranno essere conferiti gratuitamente negli appositi centri di raccolta quando l’imbarcazione giunge in porto per poi essere avviati al riciclo

I secondi sono Rifiuti volontariamente raccolti attraverso campagne per la pulizia di spiagge, mare e acque interne e, anche in questo caso, assimilabili ai normali rifiuti urbani.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Fico: “Giovani credano nella politica, lavoreremo per questo” [VIDEO]

Il presidente della Camera dei Deputati a Santa Maria del Cedro per ricevere la cittadinanza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright