Home / CRONACA / Paola, arrestato 50enne per maltrattamenti alla convivente

Paola, arrestato 50enne per maltrattamenti alla convivente


Gli uomini del commissariato di polizia di Paola hanno fermato le continue violenze a danno di una donna. In carcere l’aggressore recidivo.

green multiservice disinfezione

PAOLA – V. G., un uomo di 50 anni, è stato arrestato a Paola dalla polizia per continui maltrattamenti nei confronti della familiare convivente.

Schiaffi e spintoni alla donna erano all’ordine del giorno, spiegano dal commissariato di Paola diretto da Giuseppe Zanfini. La vittima era costretta in uno stato di sofferenza morale e psicologica.

I poliziotti hanno accertato le violente aggressioni da parte dell’uomo che in alcuni casi hanno comportato traumi alla testa e al corpo. In una di queste aggressioni, avvenuta qualche giorno fa, è stato richiesto l’intervento della squadra volante del commissariato di Paola.

L’uomo è stato quindi deferito alla Procura della Repubblica di Paola che ha richiesto la misura cautelare in carcere per l’aggressore.

L’arrestato – informano dal commissariato – era stato già condannato in via definitiva dal tribunale di Palermo per violenze nei confronti della sua ex moglie siciliana e attualmente stava scontando la pena a Paola, agli arresti domiciliari.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Scalea, tassa di soggiorno in Consiglio comunale

Modifica dell’imposta all’esame dell’assemblea che discuterà anche un progetto urbanistico. Previste risposte al consigliere Orrico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright