Home / CRONACA / Paola, hashish nella cassaforte: arrestato un 32enne

Paola, hashish nella cassaforte: arrestato un 32enne


L’uomo già noto alle forze dell’ordine è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, e posto ai domiciliari.

PAOLA – Un 32enne di Paola, P. P. le sue iniziali, già noto all forze dell’ordine è stato arrestato dai carabinieri della Radiomobile con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nell’abitazione dell’uomo i carabinieri hanno trovato 50 grammi di hashish, conservati all’interno di una cassaforte occultata nel bagno. Per aprirla è stato necessario l’intervento di un fabbro.

“Le analisi condotte con celerità dal laboratorio Analisi sostanze stupefacenti dell’Arma – fanno sapere dalla compagnia dei carabinieri di Paola – hanno permesso di accertare che dal quantitativo di sostanza stupefacente sequestrata, sulla base del principio attivo contenuto nello stesso, avrebbero potuto essere ricavate circa 660 dosi da destinare alla vendita al dettaglio.

Il 32enne – prosegue la nota –, terminate le formalità di rito, su disposizione del sostituto procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Paola, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

L’arresto è stato convalidato dal giudice Altamura che ne ha disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Scalea, la Giunta cerca soluzioni per la sede Inps

Riunione dell’esecutivo: si cercano locali da mettere a disposizione. A breve incontro con il direttore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright