Home / CRONACA / Tortora, rapina in villa nel quartiere Poiarelli

Tortora, rapina in villa nel quartiere Poiarelli


Almeno tre uomini sarebbero stati visti allontanarsi da un’abitazione e fuggire a bordo di un Suv nero. Nel pomeriggio, altro caso segnalato in località Foresta di Praia a Mare.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

TORTORA – Una rapina in villa si è verificata questa sera nel quartiere Poiarelli di Tortora.

Un testimone, intorno alle 19 e 50, avrebbe assistito al momento in cui i ladri, almeno tre persone, a bordo di un Suv nero della Bmw, si sarebbero dati alla fuga nel momento in cui si sono accorti di essere stati notai.

Ma secondo i carabinieri della compagina di Scalea comandati da Andrea Massari, che hanno ricevuto la segnalazione “non avrebbero rubato nulla”. L’Arma, indaga da settimane sull’ondata di furti che si è abbattuta su Tortora e Praia a Mare.

Nella località Foresta di quest’ultimo centro sarebbe andato a segno un altro colpo nel pomeriggio di oggi.

Il sindaco di Tortora, Pasquale Lamboglia, ha lanciato la proposta di creare delle ronde di cittadini volontari per pattugliare il territorio a supporto del lavoro della forze dell’ordine.

Tra i cittadini serpeggia un timore crescente ad ogni episodio che si verifica.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Belvedere Marittimo, arrestato padre del presunto assassino di Anelya Dimova

Accusato di detenzione illegale di armi dopo perquisizione domiciliare ma non è indagato nell’ambito dell’omicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright