Home / CRONACA / Operazione antidroga, la marijuana dalla Piana a Cortina d’Ampezzo [VIDEO]

Operazione antidroga, la marijuana dalla Piana a Cortina d’Ampezzo [VIDEO]


L’erba coltivata nel Reggino finiva nelle piazze di spaccio in tutta Italia. I carabinieri di Reggio Calabria in 9 mesi hanno sottratto 100 milioni di euro ai clan. 

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

REGGIO CALABRIA – Dalle prime ore di questa mattina , nella provincia di Reggio Calabria e in altre del territorio nazionale è in corso una vasta operazione dei carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria.

È in corso di esecuzione un provvedimento di custodia cautelare nei confronti numerose persone accusate a vario titolo di coltivazione, detenzione, acquisto e cessione di sostanza stupefacente, detenzione illegale e porto in luogo pubblico di armi da guerra e comuni da sparo e ricettazione.

L’organizzazione, che aveva base nel territorio della Piana di Gioia Tauro, aveva strutturato in maniera intensiva e industriale la produzione di marijuana.

Quasi 13 milioni di dosi coltivate nei campi dell’area di Gioia Tauro e Taurianova, trasferite e commercializzate in alcune selezionate piazze di spaccio come Cortina d’Ampezzo.

È di oltre 100 milioni di euro il valore stimato dei profitti che i carabinieri di Reggio Calabria in soli 9 mesi di indagini, hanno sottratto alla criminalità reggina.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Coronavirus Calabria: frenano i contagi (+8), controlli per il periodo pasquale

Molti sindaci delle località turistiche della Riviera dei Cedri avvertono: zero tolleranza per i proprietari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright