Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / Coronavirus, dati su permanenza su superfici da studio su altri virus

Coronavirus, dati su permanenza su superfici da studio su altri virus


Il punto della Task-force del Ministero della Salute sul Coronavirus 2019-nCoV: precisazioni sulla permanenza sulle cose e sul periodo di incubazione.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

ROMA – Lo studio tedesco sulla permanenza del microrganismo sulle superfici non è riferito al nuovo Coronavirus 2019-nCoV, ma è stato realizzato testando altri virus.

E’ quanto è stato chiarito dalla task-force Coronavirus 2019-nCoV del Ministero della Salute nella riunione di questa mattina.

coronavirus task force ministero ambiente tavolo

Allo stesso tempo, sono state prese in considerazione le recenti evidenze fornite dallo European centre for Disease prevention and control sui tempi di incubazione che delimitano il periodo tra 2 e 12 giorni, lasciando i 14 giorni come limite massimo di precauzione.

La riunione si è tenuta alla presenza del ministro, Roberto Speranza. Il presidente dell’Istituto superiore di sanità, i delegati dell’Inmi Spallanzani e gli altri esperti presenti alla riunione hanno valutato le ultime indiscrezioni scientifiche legate al virus.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Coronavirus Cetraro, 3 nuovi casi di positività

L’amministrazione comunale: “Tutti in quarantena e in buona salute”. Dai dati Asp, in città 12 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright