Home / CRONACA / Scalea, Ghost work: 2 anni per l’ex sindaco Gennaro Licursi

Scalea, Ghost work: 2 anni per l’ex sindaco Gennaro Licursi


Il Giudice per le indagini preliminari di Paola ha confermato la richiesta avanzata in sede di patteggiamento. Disposto il dissequestro di circa 12 mila euro.


PAOLA – Gennaro Licursi, ex sindaco del Comune di Scalea, è stato condannato dal Gip di Paola a due anni reclusione, pena sospesa, nell’ambito del procedimento scaturito dall’operazione Ghost work.

Confermata, dunque, la richiesta effettuata in sede di patteggiamento a dicembre 2019 dal legale di Licursi.

Il giudice ha inoltre disposto il dissequestro di circa 12 mila euro, oggetto dell’operazione.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

praia arresto praticò comune guardia finanza

Amici in Comune, tre consiglieri: “Maggioranza dovrebbe dimettersi”

Malvarosa, Carravetta e Marsiglia di Noi per Praia prendono posizione: “Di quale buona amministrazione stanno …

error: Materiale protetto da copyright