Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / Praia a Mare, Praticò: “Vietato montare i lidi”

Praia a Mare, Praticò: “Vietato montare i lidi”


Ordinanza del sindaco dopo il via libera regionale. “Prima la Santelli chiarisca le modalità per garantire igiene e sicurezza”, ha detto.

lido azzurro calabria santa maria cedro mare

PRAIA A MARE – Inibite le istallazioni degli stabilimenti balneari sull’arenile demaniale di Praia a Mare.

Lo ha disposto il sindaco Antonio Praticò con una ordinanza del 19 aprile 2020 ch è diretta reazione alla decisione assunta a livello regionale dal governatore della Calabria, Jole Santelli.

QUI L’ORDINANZA

Il divieto è valido almeno fino al 3 maggio ed eventuali inosservanze saranno sanzionate fino a 500 euro.

Prima di provvedere ai montaggi dei lidi – questo il pensiero del primo cittadino praiese – la Regione Calabria deve chiarire le “modalità esecutive relative alle misure igieniche sanitarie e di sicurezza da porre in essere da parte dei concessionari”.

Il provvedimento sindacale viene motivato dalla necessaria garanzia della salute degli operatori balneari e dell’intera collettività praiese.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

vaccini maratea as potenza

In provincia di Potenza vaccinati tutti gli Over 80, primi in Italia

Somministrate oggi a Maratea le ultime delle 50000 dosi per questa categoria. La soddisfazione dell’azienda …

error: Materiale protetto da copyright