Home / IN PRIMO PIANO / Università, l’associazione La Riviera aiuta le matricole di domani

Università, l’associazione La Riviera aiuta le matricole di domani


La rete di studenti Unical della Riviera dei Cedri collabora con Università futura per indirizzare al meglio la scelta della facoltà.


COSENZA – Un canale diretto per la scelta dell’università e del percorso di studi a disposizione delle matricole del domani.

A questo obbiettivo lavorano i ragazzi di “La Riviera”, associazione culturale radicata nel territorio della Riviera dei Cedri, in provincia di Cosenza, grazie a un accordo con “Università Futura”, associazione studentesca considerata uno dei principali punti di riferimento all’interno dell’Unical.

la riviera università futura mentoring

 

Viene quindi data la possibilità a giovani studenti delle superiori di ottenere informazioni dettagliate sui percorsi dell’ateneo calabrese, anche attraverso il canale digitale Universitafutura.com.

“Da sempre – spiegano i soci de La Riviera – siamo attenti e vicini anche alle problematiche che coinvolgono i più giovani. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di collaborare con Università Futura nel supportare i ragazzi e le ragazze in un momento importante quale la scelta del proprio percorso universitario.

Chi – spiegano ancora gli associati –, fra i maturandi desidera avere un approccio diretto e conoscere l’esperienza di chi vive il campus a 360 gradi, può fare riferimento a Pasquale Ielapi e Matteo Mascaro, studenti Unical e membri di Università Futura.

Per eventuali richieste di informazioni potete rivolgervi, direttamente, anche all’associazione La Riviera che si occuperà di girare le vostre richieste, o altro, ai referenti sopra indicati”.

Da questo link è possibile raggiungere la Pagina Facebook dell’associazione La Riviera, trovare altre informazioni e i contatti dei responsabili.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

riviera dei cedri fiume noce

San Sago, i Verdi Maratea: “Vogliamo vedere le carte”

Chiesto accesso agli atti del procedimento riguardante la Valutazione di incidenza fase di screening relativa …

error: Materiale protetto da copyright