Home / COMUNICATI STAMPA / Maratea, la Regione Basilicata rassicura sul turismo

Maratea, la Regione Basilicata rassicura sul turismo

Incontro a Potenza tra l’assessore regionale alla Salute e il sindaco di Maratea. Negli ospedali località turistiche spazi sanitari dedicati al Covid-19.

studio odontoiatrico vaccaro diamante

MARATEA – “Con la stagione estiva oramai alle porte, la Regione continuerà a garantire condizioni di sicurezza ai cittadini lucani, ma ci stiamo attrezzando per accogliere adeguatamente le persone che, come ogni anno, sceglieranno la Basilicata come meta delle proprie vacanze”.

Così l’assessore alla Salute della Regione Basilicata, Rocco Leone, a margine di un incontro con il sindaco di Maratea, Daniele Stoppelli, che si è svolto questa mattina a Potenza nel dipartimento Politiche della persona.

“A seguito di un confronto con i sindaci e valutando i dati relativi ai flussi turistici, nell’ambito dei presidi ospedalieri di Maratea e Policoro, oltre che ad Agromonte per coloro che sceglieranno i nostri percorsi naturalistici, stiamo organizzando degli spazi sanitari – ha aggiunto Leone – in modo da gestire tempestivamente eventuali casi sospetti di infezione da Covid-19.

Ci auguriamo che i numeri confortanti legati all’emergenza sanitaria nella nostra regione e le misure che stiamo adottando, compresa quella di istituire a partire dai prossimi giorni dei punti sanitari dedicati nelle aree turistiche strategiche – sulla costa tirrenica, nel Metapontino e nel Parco nazionale del Pollino, chiaramente senza abbassare la guardia a Matera e nel capoluogo che ha ottenuto il riconosciuto di Città d’arte – possano da un lato tranquillizzare i residenti e dell’altro invogliare tanti turisti a raggiungere la Basilicata”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

san nicola arcella arcomagno turisti

Tutela dell’Arcomagno di San Nicola Arcella, il sindaco Madeo sbotta

“Sulla proposta di legge per la tutela dell’Arcomagno non abbiamo ricevuto risposte da nessuno. Pazienza, …