Home / CRONACA / Scalea, il Comune parte civile per vandalizzazione segnali stradali

Scalea, il Comune parte civile per vandalizzazione segnali stradali


L’annuncio del commissario straordinario Francesco Massida. Ignoti hanno tagliato la segnaletica di un nuovo divieto di accesso su via Lauro.


SCALEA – “Il Comune di Scalea si costituirà parte civile nei confronti di coloro che saranno individuati responsabili dell’atto vandalico compiuto ieri in via Lauro”.

Lo sostiene in una nota alla stampa il commissario straordinario dell’ente, Francesco Massidda.

La nota fa riferimento a una vicenda – che riportiamo da Miocomune.it – accaduta nelle scorse ore nella cittadina alto tirrenica.

Sono stati tagliati da ignoti i segnali stradali di divieto di accesso ad un tratto di via Lauro, importante arteria cittadina – spiegano i colleghi –.

I segnali stradali tagliati su via Lauro di Scalea (foto: Miocomune)

I cartelli erano stati installati solo poche ore prima in virtù di una decisione del comando della polizia municipale di Scalea, assunta per regolare il traffico nell’area in cui confluiscono via Lauro e via Tommaso Campanella, nei pressi della centralissima isola pedonale.

Dalle rappresentanze politiche tanto quanto da semplici cittadini sono giunte severe condanne per il gesto.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

San Sago, la marcia per la delocalizzazione dell’impianto si farà il 10 dicembre

La manifestazione era saltata causa maltempo. C’è attesa per l’incontro odierno in Regione con il …