Home / COMUNI / CORIGLIANO ROSSANO / Operazione Demetra, torna in libertà ex dipendente comunale

Operazione Demetra, torna in libertà ex dipendente comunale


Il riesame ha rivisto la posizione dell’uomo che secondo gli investigatori favoriva lo sfruttamento di braccianti nel Cosentino e nel Materano.

green multiservice disinfezione

CORIGLIANO ROSSANO – Giuseppe Virelli torna in libertà.

L’ex dipendente del Comune di Corigliano Rossano era stato arrestato a giugno nell’ambito dell’operazione Demetra sul caporalato e lo sfruttamento di braccianti agricoli nel Cosentino e nel Materano.

“Il tribunale del Riesame – si legge in una nota diffusa al legale dell’uomo – con sentenza depositata il 3 luglio scorso, in totale accoglimento delle argomentazioni della difesa dell’avvocato Giovanni Virelli, ha annullato l’ordinanza cautelare emessa dal Gip Luca Colitta presso il tribunale di Castrovillari nei confronti di Giuseppe Virelli, rimettendolo in libertà.

Quest’ultimo, che aveva subito l’accusa di favorire l’organizzazione con il rilascio di documenti e certificazioni per l’assunzione dei braccianti, è tornato in libertà senza alcun obbligo“. 



About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Taurianova, 7000 piante di marijuana in un vecchio frantoio

Nel capannone dismesso la criminalità locale aveva realizzato un gigantesco essiccatoio. Sequestro da 3 milioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright