Home / COMUNI / AMANTEA / I 13 migranti positivi al Covid-19 da Amantea al Celio

I 13 migranti positivi al Covid-19 da Amantea al Celio


I restanti 11 resteranno nella struttura che li ha accolti dopo lo sbarco. Il trasferimento dopo le proteste dei cittadini.


AMANTEA – I 13 migranti pakistani positivi al Covid-19 e ospitati ad Amantea saranno trasferiti all’ospedale militare Celio di Roma.

Gli altri 11, invece, resteranno nella struttura che li ha accolti dopo il loro sbarco a Roccella Jonica sabato scorso.

Le operazioni di trasferimento partiranno oggi pomeriggio.

Per la presenza in città dei 13 pakistani positivi al Coronavirus i cittadini avevano protestato, arrivando anche a bloccare la statale.

Poi, dopo un incontro con i commissari prefettizi avevano stabilito una tregua di 24 ore, minacciando però di riprendere la protesta se non fossero stati portati altrove.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Scalea, tassa di soggiorno in Consiglio comunale

Modifica dell’imposta all’esame dell’assemblea che discuterà anche un progetto urbanistico. Previste risposte al consigliere Orrico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright