Home / COMUNI / COSENZA / Cosenza, Operazione Gipsy Village

Cosenza, Operazione Gipsy Village


Disarticolata dai carabinieri una organizzazione criminale che tra Calabria e Sicilia gestiva un illecito giro di “Cavalli di ritorno”.


COSENZA – Dalle prime luci dell’alba, è in corso a Cosenza, Montalto Uffugo, Torano Castello e Barcellona Pozzo di Gotto (Me), una vasta operazione dei carabinieri del comando provinciale di Cosenza volta a disarticolare un gruppo criminale, operante nel “Villaggio degli zingari” di Cosenza, specializzato in attività estorsiva, in gergo detta “cavalli di ritorno”.

Oltre 120 carabinieri stanno dando esecuzione ad un’ordinanza dispositiva di misure cautelari, emessa dal Gip di Cosenza, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 13 soggetti indagati, a vario titolo, per i reati in concorso di “ricettazione”, “furto” ed “estorsione”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Scalea, tassa di soggiorno in Consiglio comunale

Modifica dell’imposta all’esame dell’assemblea che discuterà anche un progetto urbanistico. Previste risposte al consigliere Orrico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright