Home / Senza categoria / Candelette

Candelette


La candeletta è uno degli elementi essenziali nel funzionamento dei motori diesel.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

Il nome, ripreso dalle candele dei motori a benzina, in realtà non ne descrive il funzionamento, in quanto questi elementi non producono una scintilla, perché il carburante diesel brucia sottoposto a forte compressione.

La candeletta scalda il carburante prima dell’avviamento del motore e durante il suo funzionamento. La combustione del diesel diventa più efficiente una volta scaldata la miscela di aria e carburante.

L’avviamento del motore viene favorito dal preriscaldamento del diesel, soprattutto a temperature ambientali più basse.

Le candelette hanno forma di matita, con un involucro filettato per poter essere avvitate, con l’elemento operativo in punta. Nei motori diesel moderni, l’elemento operativo può raggiungere in pochi secondi temperature intorno ai 1000 °C, essendo sottoposto a una tensione minima di 1,2 V.

Per scegliere nuove candelette, conviene sempre seguire i consigli del produttore del veicolo.

Le candelette si possono sostituire da soli, basta una chiave dinamometrica, perché è molto importante stringere la candeletta con valori precisi di serraggio per non danneggiare il filetto presente nel motore o nell’anticamera, nel punto di installazione. Puoi trovare le candelette nel negozio online venditapezziauto.it. Prima di procedere all’installazione di nuove candelette, bisogna pulire bene il filetto.

L’utilizzo di candelette scelte accuratamente, oltre a garantire l’avviamento del motore e il suo funzionamento, impatta l’economia del carburante e l’ambiente stesso. Tra le marche considerate più affidabili sul mercato nella produzione di candelette, ci sono NGK, Bosch, Beru, Denso.

Le candelette possono essere installate in tre posizioni diverse: l’anticamera di combustione, la camera a turbolenza, la camera di combustione (nei motori a iniezione diretta).

Le candelette possono essere in acciaio o in ceramica, dipende dal materiale di produzione dell’involucro esterno.

Le candelette in ceramica hanno un elemento operativo più robusto, prodotto con un materiale speciale, con un punto di fusione molto alto. Così il motore può funzionare anche se sottoposto a condizioni molto difficili.

Le candelette vanno sostituite quando il motore fa fatica a partire, specialmente a freddo, quando i cilindri perdono i colpi, quando il motore non tiene il minimo, oppure quando perde potenza.


About Admin

Check Also

Focolaio Covid-19 Buonvicino, negativi altri tamponi

Sospiri di sollievo anche nei comuni di Diamante e Grisolia ma resta da concludere l’analisi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright