Home / CRONACA / Arrestati 6 carabinieri e sequestrata caserma a Piacenza

Arrestati 6 carabinieri e sequestrata caserma a Piacenza


Sono accusati di spaccio, estorsione, tortura e sono stati sospesi dal comando generale dell’Arma. Nei fatti coinvolte anche altre persone.


PIACENZA – Sei carabinieri sono stati arrestati e la caserma di via Caccialupo della compagnia di Piacenza è stata posta sotto sequestro.

I reati contestati ai militari vanno dallo spaccio, all’estorsione fino alla tortura.

Sui fatti ha indagato la Procura della Repubblica di Piacenza che ha chiesto provvedimenti al Gip.

Oltre a 5 dei 6 carabinieri, le misure di custodia cautelare in carcere hanno riguardato anche 6 cittadini italiani e un magrebino.

Un carabiniere è finito ai domiciliari al pari di altri 5 cittadini italiani. E ancora: 4 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria per 3 militari dell’Arma e un finanziere, un obbligo di dimora, ancora per un carabiniere e, infine, un italiano denunciato a piede libero.

I destinatari del provvedimento giudiziario sono stati immediatamente sospesi dall’impiego, ha fatto sapere il comando generale dell’Arma dei carabinieri, che ora valuta i fatti per adottare provvedimenti disciplinari a loro carico.

“L’Arma – si legge in una nota – conferma totale sostegno all’autorità giudiziaria, sottolineando come i gravissimi episodi oggetto di indagine siano ulteriormente aggravati dall’incommensurabile discredito che gettano sull’impegno quotidianamente assicurato dai carabinieri al servizio dei cittadini e a tutela della legalità.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

vaccini maratea as potenza

In provincia di Potenza vaccinati tutti gli Over 80, primi in Italia

Somministrate oggi a Maratea le ultime delle 50000 dosi per questa categoria. La soddisfazione dell’azienda …

error: Materiale protetto da copyright