Home / COMUNI / BISIGNANO / Bisignano, bruciano rifiuti: tre persone denuciate

Bisignano, bruciano rifiuti: tre persone denuciate


Un imprenditore e due operai sorpresi dai carabinieri forestali in un’area industriale poi posta sotto sequestro.


BISIGNANO – Hanno incendiato un cumulo di rifiuti provocando disagi a causa del cattivo odore che ha invaso Bisignano.

I carabinieri forestali hanno individuato e denunciato gli autori alla Procura della Repubblica di Cosenza per smaltimento illecito di rifiuti.

Si tratta di un imprenditore di Cerzeto e di due suoi operai. Il rogo era stato da loro appiccato nell’area dell’azienda.

I carabinieri forestali di Montalto e Cerzeto hanno notato il fumo e hanno scoperto il reato. I tre erano intenti a bruciare fibre di lana resinosa, scarti di materiale legnoso, segatura e altri residui di lavorazione.

Spento il fuoco si è messa in sicurezza l’area che è stata sequestrata al pari di un contenitore e due fusti colmi di rifiuti di lavorazione.

I militari hanno inoltre accertato sul luogo tracce evidenti di altri roghi. Ora, la procura indaga per accertare la eventuale contaminazione del suolo.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

danisa romena denise pipitone scalea

“Non sono Denise Pipitone”, la ragazza controllata a Scalea parla in Tv

Si chiama Danisa e ha reso dichiarazioni in collegamento da Scalea alla trasmissione Pomeriggio Cinque …

error: Materiale protetto da copyright