Home / IN PRIMO PIANO / Ospedale Lagonegro, avvocato dona due monitor a Pediatria

Ospedale Lagonegro, avvocato dona due monitor a Pediatria


Attrezzatura per il monitoraggio cardiaco e respiratorio al San Giovanni. “Tutela dei bambini e parità di cure per tutti”.


LAGONEGRO – Due monitor portatili per il monitoraggio cardiaco e un saturimetro per quello respiratorio sono stati donati al reparto di Pediatria dell’ospedale di Lagonegro.

La donazione è stata fatta da Concetta Iannibelli, avvocato del foro locale e genitore di Luisa, una bambina che proprio al San Giovanni è risultata affetta da una patologia benigna prontamente diagnostica.

“Questa donazione – dichiara Concetta Iannibelli – ha due finalità

Da una parte la tutela dei bambini e della loro salute, dall’altro per un contributo personale al potenziamento di una struttura pubblica essenziale per la comunità lagonegrese.

Per di più – aggiunge – in un momento in cui sembra che si potenzino le strutture private anziché sulla costituzionale parità per ogni individuo di accedere a strutture pubbliche, fruibili a tutti con pari opportunità di cure e di interventi”.

L’avvocatessa Iannibelli ha anche preannunciato la volontà di dar vita a un’associazione non profit a favore dei soggetti vulnerabili, in particolare bambini in difficoltà.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Laino Borgo, rischia di soffocare sullo scuolabus: bimba salvata da carabiniere forestale

Provvidenziale l’intervento del militare che insieme all’autista è riuscito a far respirare la piccola malcapitata.