Home / CRONACA / Maxi sequestro di marijuana nel Reggino

Maxi sequestro di marijuana nel Reggino


2000 piante di canapa indiana sequestrate dai carabinieri di Roccella Jonica in un’area impervia della vallata del Torbido.


GIOIOSA JONICA – 2000 piante di marijuana sono state scovate e sequestrate dai carabinieri in località Elisabetta di Gioiosa Jonica e nelle contrade Aspalmo e Dragano di Grotteria.

Nel primo caso, un terreno circondato da arbusti e a due passi dal centro abitato era stato adibito a piantagione con circa 500 piante, alte 1 mero e 80 centimetri e in stato vegetativo.

Nelle contrade di Grotteria, invece, scovate le restanti 1500, alte mediamente 1 metro e 40 centimetri e irrigate con un sistema a goccia attraverso centinaia di metri di tubo in Pvc.

La marijuana è stata campionata e poi distrutta. Sono in corso accertamenti per accertare la proprietà dei terreni.

In azione i carabinieri della stazione di Gioiosa Jonica e Mammola in collaborazione con lo squadrone eliportato Cacciatoti di Calabria e il supporto dei militari dell’ottavo nucleo elicotteri di Vibo Valentia.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Polizze online: ecco le migliori assicurazioni sulla casa del momento

Garantire la salvaguardia dell’ambiente domestico è fondamentale per beneficiare della massima sicurezza e assicurare il …