Home / COMUNI / BONIFATI / Bonifati, lidi rubavano energia elettrica: due arrestati

Bonifati, lidi rubavano energia elettrica: due arrestati

Un 50enne e una 40enne ai domiciliari dopo accertamenti dei carabinieri. Stabilimenti allacciati alla distribuzione senza passare dal contatore.

bigmat fratelli crusco grisolia

BONIFATI – Un uomo di 50 anni e una donna di 40 anni, entrambi di Bonifati, sono stati arrestati dai carabinieri della locale stazione per furto di energia elettrica.

L’illecito è stato accertato dai militari in due distinte strutture balneari della cittadina tirrenica.

I lidi erano stati collegati direttamente alla cassetta di distribuzione dell’Enel, senza passaggio nei contatori delle strutture, e quindi senza misurazione del consumo.

Gli impianti sono stati ripristinati dal gestore dell’energia elettrica e riportato alle normali funzioni.

L’arresto dei due, ai domiciliari, risale lunedì 3 agosto. Di quanto accertato è stata avvertita la Procura della Repubblica di Paola.

Oggi, l’udienza per rito direttissimo al tribunale di Paola con la convalida dell’arresto e la successiva liberazione.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

tari praia santa maria del cedro

Santa Maria del Cedro, approvato il piano Tari e le tariffe. Opposizione critica

Il Consiglio comunale di Santa Maria del Cedro ha licenziato gli atti relativi alla Tari …