Home / CRONACA / Scalea, sequestrato lido per concessione decaduta

Scalea, sequestrato lido per concessione decaduta


Sigilli della guardia costiera coordinata dalla procura di Paola su una superficie di 3750 metri quadrati.


SCALEA – Un’area demaniale di Scalea è stata sequestrata nella serata di ieri dalla guardia costiera.

Il sequestro è stato operato a causa della decadenza della concessione demaniale marittima emessa dal Comune di Scalea.

Su una superficie di 3750 metri quadrati occupati da un noto stabilimento balneare sono stati apposti i sigilli dal personale del Circomare di Maratea, comandato da Antonio Bisanti.

scalea sequestro lido

L’area – informano dalla capitaneria di porto – si torva in zona centrale, rispetto all’abitato di Scalea.

L’operazione è stata svolta al tramonto di ieri, giovedì 6 agosto 2020 nell’ambito di Mare sicuro 2020 e con il coordinamento della Procura della Repubblica di Paola.

Le attività sono terminate in tarda serata, per consentire ai numerosi bagnanti presenti nel lido di lasciare l’area.

Operazione simile è stata portata a termine nei giorni scorsi dal Circomare di Maratea a San Nicola Arcella.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

incidente stradale cedro bmw fiat

Santa Maria del Cedro, incidente stradale su via Degli Ulivi

Scontro tra due automobili nei pressi dello svincolo di Grisolia. Non ci sarebbero conseguenze per …